Rubelli al T Fondaco

Il   1° ottobre, a Venezia , nei pressi del Ponte di Rialto, apre  “T Fondaco”, un  nuovo polo del lusso del prestigioso  Gruppo LVMH.

Il  Fondaco dei Tedeschi,  per secoli punto di riferimento dei mercanti tedeschi che approdavano con le loro merci nella Serenissima,  diventa così -  dopo otto anni di chiusura e 3 di restauro – un  esclusivo shopping centre: T Fondaco, dove T sta per travelers (viaggiatori) e identifica una catena di centri commerciali  extra-lusso.

Firmato dal famoso architetto  olandese Rem Koolhaas, T Fondaco sarà un spazio dello shopping con boutique di importanti griffe di fama mondiale, ma anche un polo culturale con sale conferenze e spazi espositivi all’ultimo piano ed una caffetteria con arredi  di Philippe Starck al  piano terra.

Rubelli  non poteva mancare.

Per l’occasione, richiamandosi alla tradizione veneziana di esporre alle finestre drappi pregiati in occasione di feste e celebrazioni,  Rubelli ha realizzato una serie di arazzi su misura, confezionati con broccati preziosi quali Palestrina, Luigi XIV, Semiramide e Versailles, tutti doppiati con il raso Leonardo.  Un progetto impegnativo che ha richiesto oltre sei mesi di lavoro. Gli arazzi, collocati  sulle logge,  riportano indicazioni segnaletiche per aiutare la clientela  ad orientarsi nei nuovi ed ampi spazi dando così allo store un tocco di venezianità.

Oltre che con gli arazzi, Rubelli è presente anche con la carta da parati Lady Hamilton Wall e la Rio Terà Console di Rubelli Casa che  arredano  l’esclusivissima Prestige Lounge.

Ancora una volta Rubelli svolge un ruolo di primo piano nel settore del lusso e al contempo rinnova il suo profondo legame con la città lagunare.